sabato 16 settembre 2017

Non ho molto

Posso andare come te per vie e sentirti
Sentire i tuoi sogni come miei
Indietreggiare dallo spavento
Che mi regge il cuore con del filo di ferro
Assaggio i tuoi passi
La polvere che muovono i respiri
Ascoltami bene solo per un motivo
Non ho molto da dire

Nessun commento:

Posta un commento